Gli integratori di magnesio sono raccomandati per una serie di motivi da diverse persone. Una carenza di magnesio causa molte cose, tra cui stanchezza, nausea, diarrea, battito cardiaco irregolare e anche stitichezza. Il magnesio si trova in varie sostanze alimentari, ma la fonte migliore si trova nel carbonato di magnesio, che si trova in verdure fresche, frutta e semi. Il momento migliore per consumare integratori di magnesio è un’ora prima o dopo una sessione di allenamento. Non si dovrebbe superare la dose raccomandata di due grammi ogni giorno.

Bassi livelli di magnesio possono colpire anche le persone con emicrania. La ragione esatta per cui questo accade non è ancora nota. Quello che sappiamo è che l’emicrania è comunemente accompagnata da elevati livelli di magnesio nel sangue. Poiché questo aiuta a mantenere la nostra pressione sanguigna ad un tasso normale, l’assunzione di integratori di magnesio durante un periodo in cui la pressione sanguigna è già bassa può avere un effetto benefico sulla riduzione dell’emicrania. Inoltre, puoi anche decidere di assumere altri tipi di alimenti che sono ricchi di magnesio tra quelli dentro molta frutta come le arance e le mele, che sono quindi delle opzioni molto sane, soprattutto per chi non è particolarmente appassionato amante della carne oltre al fatto che sono anche i ricchi di vitamine e di potassio, per cui sono particolarmente sali anche soprattutto per coloro che sono soliti seguire una dieta a base di magnesio. Se stai assumendo ad esempio dei farmaci su prescrizione che possono anche arrivare ad influenzare la funzione renale, come diuretici o anticoagulanti, dovresti chiedere al tuo medico prima di aggiungere qualsiasi fonte di cibo di magnesio alla tua dieta.

Alti livelli di magnesio possono anche indurre il corpo a rompere le ossa. Le persone che soffrono di osteoporosi devono cercare di mantenere bassi i livelli di calcio perché una quantità eccessiva porterà all’osteoporosi. Troppo calcio può contribuire a deformare le ossa, così come ad aumentare il rischio di fratture della colonna vertebrale. Se pensi di poter soffrire di osteoporosi, dovresti consultare subito un medico. Assumere alti livelli di calcio attraverso integratori o mangiare molti prodotti caseari come il formaggio può aiutare a ridurre gli effetti dell’osteoporosi.

Se desideri approfondire l’argomento, consigliamo questo sito web interessante: Integratori di magnesio Arkopharma: tutti i prodotti